Briefing Sofra 5

8 aprile Briefing della solidarietà

 

“La Repubblica riconosce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale”.
È con l’articolo 2 della Costituzione italiana che ha inizio il Briefing della solidarietà organizzato dall’Associazione Sofra Shquiptare di Lecco, in collaborazione con l’Ass. Aido e l’Ass. RINIA.
L’incontro organizzato presso la Sala delle Costituzioni al Palataurus di Lecco ha messo in luce il profondo legame che unisce la comunità albanese sia con la “madre patria” sia con quella che oggi è diventata la nuova casa, ovvero L’italia. Un legame che ha trovato espressione nella stretta collaborazione con l’associazione albanese e l’ospedale San Gerardo di Monza, dove sono in cura bimbi albanesi, e non solo, affetti da leucemia.
Solidarietà è dunque il principio di fratellanza, di fraternità che deve appartenere ai cittadini di una nazione libera e democratica, ma non solo.. è il sentimento che accoglie, integra, aiuta, sostiene e abbraccia tutte le culture, lingue e nazionalità. Toccanti a questo proposito le parole dei Consoli dell’Albania e del Kossovo, la dott.ssa Anila Pojani e il Dott. Adrian Andreja, i quali attraverso l’impegno solidale garantiscono ai cittadini integrazione e la libera espressione di ciò che sono e di ciò che vogliono diventare. Un aiuto e un sussidio che non può non prendere ispirazione da una piccola ma grandissima Donna che ha fatto della solidarietà il principio della sua vita: Madre Teresa di Calcutta.
„Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all’oceano mancherebbe.“
Ed è così goccia dopo goccia che si abbattono le barriere, si scavalcano i muri, si tende la mano e soprattutto si impara a conoscere e a stare insieme. Ed è stata proprio l’integrità e l’aiuto reciproco il leitmotiv di ogni intervento, il filo d’Arianna che è passato dalla bocca di tutti i relatori dalla Dott.ssa Brizida Haznedari, all’Assessore dell’istruzione del Comune di Lecco e all’Ass. Aido, dal Dott. Erio Korani ai Consoli Generali dell’Albania e del Kossovo.
“Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità.”
Lo staff Palataurus vi ringrazia d cuore per ogni parola e tutto l’impegno e la determinazione che vi accompagna ogni giorno. Vi auguriamo ogni bene.
×

Powered by WhatsApp Chat

× Come posso esserti utile?